Bakker verso il Betis Siviglia: l'Atalanta in cerca del sostituto

Mitchel Bakker

Mitchel Bakker è pronto a lasciare l'Atalanta. Il terzino sinistro olandese, dopo una stagione da comprimario alle spalle di Matteo Ruggeri, è finito ai margini del progetto tecnico di Gian Piero Gasperini. E nelle ultime ore, come riferito da Tuttomercatoweb, si sono intensificati i contatti con il Betis Siviglia, club alla ricerca di un rinforzo sulla fascia sinistra dopo la cessione di Miranda al Bologna.

L'ostacolo principale è la formula del trasferimento: l'Atalanta vorrebbe cedere Bakker a titolo definitivo per circa 7,5 milioni di euro, cifra che corrisponde al suo valore di bilancio, mentre gli spagnoli preferirebbero un prestito con obbligo di riscatto condizionato.

Atalanta, in caso di partenza di Bakker si valuta anche il ritorno di Gosens

In caso di cessione, l'Atalanta è già pronta a piazzare un colpo sul mercato: il nome più caldo è quello di Robin Gosens, attualmente all'Hertha Berlino. Il ritorno del terzino tedesco, però, non rappresenta la prima scelta della dirigenza nerazzurra, che valuterà anche altre alternative.