Musso, doppia pista italiana: interessa a Genoa e Fiorentina

Juan Musso

Il futuro di Juan Musso sarà quasi certamente lontano da Bergamo. Il portiere argentino cerca, infatti, un club che possa garantirgli un posto da titolare, cosa che l'Atalanta non può fare. Dopo le voci che volevano un interesse da parte di alcuni club stranieri, si era parlato di Galatasaray e Villareal, ora sembra essersi fatta strada la possibilità che Musso resti in Italia

Non solo Genoa per Musso: ecco la Fiorentina 

Le contendenti in Serie A sono due: il Genoa e la Fiorentina. I rossoblu devono trovare il sostituto di Martinez, promesso sposo dell'Inter, mentre i viola cercano un'alternativa a Terracciano. Non solo, Sky Sport ha anche parlato di un possibile interessamento del Genoa per Terracciano, che andrebbe a creare lo spazio da titolare per Musso sulle rive dell'Arno. Insomma, partita ancora più che aperta e futuro tutto da scrivere. La valutazione si aggira intorno ai 15 milioni (l'Atalanta lo aveva pagato 20). 

E l'Atalanta? Perin avrebbe detto di "no"

Se Musso esce, chi entra? In caso di addio del portiere argentino, l'Atalanta dovrà cercare un'alternativa valida. Secondo TuttoSport la Dea si sarebbe interessata a Perin, che Gasperini conosce bene dai tempo di Genova, ma l'estremo difensore della Juventus avrebbe rifiutato, scegliendo di restare a Torino. Altri nomi, almeno per il momento, non risultano esserci.