Palomino-Atalanta, la cronistoria di quello che è successo e le ultime sul suo futuro

José Palomino è ormai fuori dal progetto tecnico dell'Atalanta. Il difensore argentino, dopo diverse settimane senza allenarsi, ha visto il tecnico Gian Piero Gasperini ufficializzare alla stampa la sua esclusione dalla rosa nerazzurra solo alla vigilia del match contro l'Empoli qualche giorno fa. "Non è più con noi - disse il tecnico in conferenza stampa - e questo è un peccato perché avrebbe avuto la possibilità di essere utile a questa squadra, dove ha giocato tanti anni, anche se poi il contratto andava a scadenza a giugno".

Atalanta, la stagione 2023/2024 di Palomino

La stagione di Palomino è stata condizionata da tante panchine e da una serie di infortuni muscolari (sono 42 minuti totali distribuiti in sei presenze: 23 minuti in quattro apparizioni in Serie A, dieci minuti in Europa League a Lisbona e altri 9 minuti in Coppa Italia contro il Sassuolo). Con la sliding door che si è aperta poco prima della 23esima giornata di Serie A - una settimana dopo la sua ultima apparizione in campo (11' contro l'Udinese) - quando il 34enne accusò in allenamento una lesione muscolo-fasciale di primo grado: il quinto stop fisico da gennaio 2023, una bella batosta. Da qui la drastica decisione di trovare nuova vita e nuovi stimoli.

Atalanta, quale futuro per Palomino?

Insomma, nonostante il contratto scada a giugno 2025, Palomino, come già comunicato, ha comunque già espresso le sue intenzioni di lasciare l'Atalanta a fine stagione (da capire se verrà ceduto o se si arriverà alla rescissione del contratto). Su di lui c'è l'interesse di diverse squadre argentine, già pronte ad offrirgli una nuova chance per rilanciarsi dopo la difficile stagione italiana e a regalargli così una terza vita calcistica.

La carriera di José Palomino

Nato nel 1990, Palomino è cresciuto nel settore giovanile del San Lorenzo in Argentina, con cui ha esordito in prima squadra nel 2009/2010. Dopo un'esperienza all'Argentinos Juniors, nel 2014 è approdato in Europa, al Metz. In seguito ha vestito le maglie del Ludogorets e, dal 2017, dell'Atalanta, con cui ha collezionato 225 presenze in tutte le competizioni, realizzando anche 9 reti.

Seguici

Articoli correlati

Ibrahim Sulemana
Calciomercato

Sulemana è un nuovo giocatore dell'Atalanta: il comunicato

16:26 17 Lug 2024 Redazione

Aleksej Miranchuk
Calciomercato

Atalanta-Atlanta United: si continua a trattare per Miranchuk

11:56 17 Lug 2024 Redazione

Ibrahim Sulemana
Calciomercato

Atalanta, Sulemana ha superato le visite mediche: domani l'ufficialità

19:56 16 Lug 2024 Nicholas Reitano

Marco Brescianini
Calciomercato

Atalanta, attenta: il Napoli si inserisce per Brescianini

15:54 16 Lug 2024 Nicolò Colnago