Ecco i giocatori che hanno salutato definitivamente l'Atalanta

Jose Palomino

Oggi è il primo luglio, data che segna non solo l'inizio ufficiale del calciomercato, ma anche l'inizio della stagione 2024/2025. La rosa dell'Atalanta subirà delle perdite a causa di contratti in scadenza per i quali non è stato trovato un accordo di rinnovo, oppure per decisione del club di non prolungarli.

Atalanta, ecco chi ha salutato definitivamente il club neroblù

Ecco chi dalla giornata di oggi non è più un giocatore dell'Atalanta:

- Jose Palomino: dopo le ultime due stagioni passate fuori rosa, il difensore argentino saluta in sordina l'Atalanta a parametro zero dopo 7 anni che ha vestito la maglia neroblù. Ora è ufficialmente svincolato e alla ricerca della sua prossima avventura.

- Ebrima Colley: l'attaccante gambiano, cresciuto nelle giovanili dell'Atalanta e soggetto a numerosi prestiti negli ultimi anni (Hellas Verona, Spezia, Karagumruk e Young Boys), stavolta lascia nuovamente la Dea, ma a titolo definitivo. Dopo essere stato in prestito allo Young Boys nell'ultima stagione, il club svizzero ha deciso di riscattarlo per una cifra intorno agli 1,6 milioni di euro.

- Giuseppe Di Serio: acquistato solamente una stagione fa per l'Atalanta Under 23 ma durato solamente sei mesi per poi essere girato in prestito allo Spezia al termine della sessione di mercato invernale, si sono verificate le condizioni affinché si attivi l'obbligo di riscatto per il trasferimento a titolo definitivo del giocatore al club ligure. Nelle casse della Dea 1,5 milioni di euro.

- Marco Varnier: anche lui saluta il club a parametro zero. Ora è ufficialmente svincolato e alla ricerca di una nuova sistemazione.